Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Nota del Presidente Serafica alle Società, chiarimenti del DPCM 26 aprile

tn FISW Marchio RGB 300dpi 5cmGentili Presidenti,

al fine di garantire piena uniformità interpretativa ed applicativa delle nuove disposizioni per il contenimento dell’emergenza COVID-19 nella cosiddetta “Fase 2” approvate con il DPCM 26 aprile 2020 (qui consultabile), la Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard intende chiarire quali siano le attività federali di cui è stata disposta la ripresa.

Quanto segue si applica sull’intero territorio nazionale dal 4 al 17 maggio 2020.

Attività sportive e motorie che esulano dall’ambito FISW 

- Lo svolgimento di attività ludica o ricreativa all’aperto rimane vietato.

- È consentito lo svolgimento di attività motorie e sportive purché ciò avvenga individualmente.

Un accompagnatore potrà comunque assistere minori e persone non completamente autosufficienti. Devono essere rispettate le distanze di sicurezza interpersonale di almeno 2 metri per l’attività sportiva e di 1 metro per quella motoria. Si ricorda che tali disposizioni attengono lo svolgimento dell’attività motoria e sportiva di ciascun cittadino. Si invita a mantenere un comportamento rigoroso e responsabile, specialmente nei parchi, nelle ville e nei giardini pubblici, il cui accesso è consentito.

Appare opportuno ricordare che ulteriori disposizioni regionali e comunali potrebbero limitare quanto disposto dal DPCM.

Attività federale FISW

- Restano sospesi gli eventi (anche formativi), le competizioni e le manifestazioni sportive di ogni disciplina e specialità sull’intero territorio nazionale.

- Resta sospesa ogni ulteriore attività direttamente organizzata da FISW o ad essa riconducibile.

I Tesserati

- Sono consentiti gli allenamenti individuali dei soli atleti riconosciuti di interesse nazionale dalla FISW nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e a porte chiuse. La FISW fornirà a tali atleti una specifica comunicazione.

- Gli allenamenti degli atleti di interesse nazionale potranno avvenire negli impianti omologati FISW e da questa indicati, la cui apertura sia consentita dalle autorità locali. Per le attività da svolgersi in mare (Surf) si invitano gli atleti a verificare l’esistenza di provvedimenti locali limitativi dell’accesso alle spiagge o disponenti il divieto di balneazione.

Gli Affiliati

- Le ordinarie attività delle associazioni e società sportive restano sospese in quanto permane la chiusura dei centri sportivi e l’attività motoria e sportiva, non organizzata, è consentita, come già precisato, solo in forma individuale all’esterno degli impianti.

- Presso gli Affiliati, la cui attività ordinaria è sospesa, è possibile l’esclusivo svolgimento delle attività di vigilanza, conservazione e manutenzione, gestione dei pagamenti nonché pulizia e sanificazione degli ambienti, purché nel pieno rispetto delle norme di sicurezza a tutela della salute dei lavoratori e favorendo, ove possibile, le modalità di lavoro agile.

La FISW sta lavorando incessantemente per garantire a tutti i suoi Affiliati e Tesserati la ripresa progressiva delle attività nel più ampio grado di sicurezza e nel pieno rispetto della normativa vigente.

Ringraziandovi per l’attenzione, invio un caro saluto.

Luciano Serafica

Il Presidente

Gazzetta Ufficiale: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/04/27/20A02352/sg