Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

AVVIAMENTO AL WAKEBOARD PARALIMPICO: LE PROVE LIBERE E GRATUITE SONO A VARCO SABINO (RI) E A CAMERANO (AN)

tn Corso Wake paralimpico al Wakeland Marche
Dopo gli eventi di Milano, Treviso e Siracusa il campione del mondo e campione europeo, Emanuele Pagnini a pochi giorni dalla riconferma del titolo europeo 2018, ritorna ad occuparsi di promozione della disciplina Cablewakeboard paralimpico.

 Il cable, un’ impianto tipo skilift sull’acqua alimentato elettricamente, consente di sciare, scivolare, fare acrobazie, salire sugli ostacoli, è senza alcun dubbio uno sport per tutti.

 E’ una disciplina giovane, adrenalinica e proprio per questo è ottimamente compatibile con la voglia di vivere pienamente di tanti sportivi in sedia a rotelle che attendono soltanto il momento di provare un’attività diversa.

 Emanuele Pagnini sta girando l’Italia con un format ben sperimentato: due giorni di disponibilità del coach e dell’impianto cable per i ragazzi disabili che vogliono provare.

E allora, scacciate dubbi e incertezze, salite sul seggiolino appositamente realizzato e volate sull’acqua realizzando il sogno di molti.

I prossimi appuntamenti sono programmati in Centro Italia:

30-31 agosto (giovedì e venerdì) a Varco Sabino (RIETI), presso il club Varco Sabino Wave

3 – 4 settembre (lunedì e martedì) a Camerano (ANCONA) presso il club Wakeland

Per info:

e_pagnini@yahoo.it

L’evento è sostenuto dal Comitato Italiano Paralimpico e dalla Federazione Sci Nautico e Wakeboard.